Condizioni generali di vendita dei nostri Prodotti Senza Glutine

Condizioni generali di vendita

1. Cosa regolano queste condizioni di vendita
Il presente contratto definisce i termini e le condizioni generali del servizio di vendita business to cosnumers (di seguito, "Condizioni Generali") offerti da bakeka con sede in Milano, via Belfiore 16, iscritta al registro delle imprese n. MI-2069246 e P. IVA n. 03888030966, (la "Società") si applicano a tutte le vendite di prodotti ("Prodotti" o "Prodotto") acquistati attraverso il sito internet www.negoziosenzaglutine.com (il "Sito") e alle sue estensioni fruibili attraverso applicazioni mobile (congiuntamente, la “Piattaforma”). Resta inteso che, ai fini del presente contratto, le Condizioni Generali includono ogni nota, avviso legale, informativo o disclaimer pubblicati sulla Piattaforma sui Servizi del Sito ovvero sulla Piattaforma e i termini richiamati attraverso il collegamento a questa pagina. Per utilizzare tutti i Servizi del Sito è richiesta l’accettazione integrale delle presenti Condizioni Generali.

2. Definizioni
In aggiunta ai termini altrove definiti nelle presenti Condizioni Generali, i termini di seguito elencati avranno il significato attribuito a ognuno di essi:

•    “Cliente”: s’intende qualsiasi persona fisica o giuridica, registrata alla Piattaforma, che acquista tramite la Piattaforma i prodotti resi disponibili dai Venditori;
•    “Venditore”: s’intende qualsiasi persona fisica o giuridica, registrata alla Piattaforma, che svolge professionalmente l’attività di vendita e/o produzione di prodotti alimentari e che attraverso la Piattaforma rendono disponibili all’acquisto i prodotti di produzione propria o di terzi;
•    “Utenti”: s’intendono i Cliente e i Venditori iscritti alla Piattaforma.

3. Oggetto
La Piattaforma è luogo virtuale che favorisce l’incontro fra domanda e offerta di prodotti alimentari specifici senza glutine, in particolare, attraverso la Piattaforma:

(i)     Il Venditore può:
A. promuovere la propria attività e vendere i prodotti di diretta produzione propria o di terzi;
B. avvalersi dei servizi di pagamento e spedizione forniti dalla Società;
C. avvalersi del servizio di gestione reclami e rimborsi;
(ii)     Il Cliente può:
A. accedere a una serie di prodotti di Venditori selezionati;
B. acquistare direttamente i prodotti pubblicati sulla Piattaforma;
C. avvalersi dei servizi di pagamento e spedizione forniti dalla Società;
D. avvalersi del servizio di gestione reclami e rimborsi;
E. rilasciare commenti e recensioni sui Venditori B2C e sui prodotti acquistati oltre sui Servizi del Sito.

4. Responsabilità dei Venditori
La Società, in quanto titolare di una Piattaforma di commercio elettronico e fornitore dei Servizi, facilita le transazioni tra i Venditori e i Clienti e, conseguentemente non è coinvolta nelle transazioni tra gli stessi. In particolare, nonostante i Venditori che possono iscriversi alla Piattaforma siano selezionati attentamente, non hanno un controllo, diretto o indiretto, sulla veridicità e accuratezza delle informazioni fornite dai Venditori sulla propria attività, sui metodi di produzione, sui prodotti ovvero sulla qualità degli stessi e in generale sui contenuti scambiati tra, e/o pubblicati da, gli utenti registrati alla Piattaforma. La Società non assume pertanto alcuna responsabilità in merito alla stipulazione ed esecuzione del contratto di compravendita tra i singoli Clienti e i Venditori, né opera come agente del Venditore ovvero a qualsiasi altro diverso titolo rispetto a quanto espressamente previsto nelle presenti Condizioni Generali. Di conseguenza ogni singolo Venditore è l’unico responsabile nei confronti del Cliente con particolare riferimento alle garanzie di cui al punto 6 ed in nessuna circostanza può essere attribuita alcuna responsabilità alla Società. I Prodotti viaggiano a rischio e pericolo del Venditore.

5. Servizi del Sito
La Società fornisce esclusivamente il supporto tecnologico per la gestione della vendita dei prodotti a catalogo con le funzioni tipiche dello shopping on-line e la gestione degli ordini e del pagamento tra i Clienti e i Venditori. I Venditori, una volta registrati alla Piattaforma, avranno la facoltà di promuovere la propria attività e i propri prodotti attraverso la stessa. A tal fine, la Società s’impegna a creare un’apposita "vetrina virtuale" sulla Piattaforma dedicata al singolo Venditore, ove saranno caricati i contenuti audio-visivi (ad es. foto, video e audio) e in contenuti testuali (ad es. descrizione prodotti e/o azienda del Venditore), precedentemente condivisi e concordati con la Società (i “Contenuti Venditore”). La Società mette a disposizione dei Venditori anche un servizio di photoshooting ed eventualmente videoshooting per i prodotti, fermo restando che tutti i contenuti audio-visivi così realizzati rimarranno di esclusiva proprietà della Società, anche con riferimento alla composizione testuale in ottica SEO. La Società si riserva la facoltà di suggerire e/o modificare i contenuti prima di pubblicarli sulla Piattaforma al fine di garantire che tutti i Venditori abbiano la medesima visibilità commerciale. I contenuti caricati sulla Piattaforma creati appositamente dalla Società sono di esclusa proprietà di quest’ultima che ne conserva tutti i diritti, ivi inclusi quelli di sfruttamento economico. Fermo restando quanto ivi previsto, la consegna di materiali e/o contenuti di proprietà del Venditore alla Società ai fini della pubblicazione degli stessi per la creazione della “vetrina virtuale” dedicata al Venditore implica il rilascio, a titolo gratuito, alla Società della piena autorizzazione, senza limiti di tempo e spazio, all’utilizzo e allo sfruttamento economico degli stessi.

6. Come e quando si conclude il contratto di vendita
Il Venditore garantisce che i prodotti in vendita sono conformi alle leggi (con particolare riferimento, per i prodotti alimentari, alle norme igieniche - sanitarie e di sicurezza alimentare) e che sono esenti da vizi e/o difetti occulti. Il Cliente che intende acquistare i prodotti presenti sul Sito dovrà aggiungere il Prodotto al “Carrello”, inserire i dati di spedizione e di fatturazione, selezionare la modalità di pagamento desiderata e, dopo aver preso visione delle Condizioni Generali e della Informativa sulla Privacy e confermato la loro accettazione, confermare l’ordine. Prima dell’invio dell’ordine di acquisto, il Cliente avrà la facoltà di correggere eventuali errori nella pagina “Riepilogo Ordine”. L’ordine che il Cliente inoltra al Sito costituisce una proposta contrattuale. Il contratto di vendita è considerato concluso con l'invio da parte del Sito, per conto del Venditore, al Cliente di un'e-mail di conferma dell'ordine. L'e-mail di conferma dell’ordine stesso contiene i dati del Cliente, il numero d’ordine, i dati di spedizione e fatturazione, l’elenco dei Prodotti ordinati con le loro caratteristiche essenziali e il prezzo complessivo, incluse le spese di consegna, l’indirizzo di consegna al quale sarà inviata la merce e il collegamento ipertestuale grazie al quale poter stampare e conservare una copia di queste condizioni. Il Cliente s’impegna a verificare la correttezza dei dati personali contenuti nell’e-mail di conferma dell’ordine e qualora individui degli errori nell’ordine avrà due ore di tempo dalla ricezione di tal email per contattare il Servizio Clienti direttamente dal Sito utilizzando l’apposito form di contatto accessibile tramite il footer del sito alla voce “Contattaci”. Trascorso tale termine l’ordine sarà messo in lavorazione per la spedizione e non saranno più accettate modifiche, garantendo comunque i diritti del cliente. La Società si riserva la facoltà di annullare in tutto o in parte un ordine di acquisto laddove lo stesso sia stato effettuato in violazione delle presenti Condizioni Generali ovvero delle leggi e dei regolamenti applicabili. In tali casi, la Società provvederà a informare tempestivamente il Venditore e il Cliente (fatti salvi i divieti previsti dalla legge) indicando le ragioni dell’annullamento dell’ordine unitamente alla procedura da seguire per rettificare eventuali errori. Le transazioni rifiutate saranno considerate come non ricevute con riferimento ai tempi di  esecuzione e alla responsabilità per mancata o errata esecuzione dell’ordine di acquisto.

7. Chi può acquistare sul sito
L’acquisto dei prodotti presenti sul Sito è consentito soltanto alle persone che abbiano compiuto 18 anni di età. In fase di acquisto dei prodotti il Cliente è tenuto a fornire dati veritieri, corretti e completi e mantenere questi dati aggiornati tramite la propria pagina personale sul Sito.
Il Cliente accetta di tenere indenne il Sito o il Venditore da qualsiasi obbligo risarcitorio e/o sanzione in qualsiasi modo collegati al mancato rispetto di queste regole relative al fornire e comunicare i suoi dati, salvo il dolo o la colpa grave del Sito o del Venditore.
Tutti i Clienti della Piattaforma sono tutelati dal Decreto Legislativo 22 maggio, 1999 n. 185 e dal Decreto Legislativo 9 aprile 2003, n. 70, due legislazioni relative ai contratti a distanza ed al commercio elettronico che proteggono i consumatori europei affinché godano di un servizio semplice, chiaro, trasparente e soprattutto sicuro.

8. La disponibilità dei prodotti
I prodotti presenti sul Sito sono disponibili in quantità limitata. È possibile che, per effetto della contemporanea presenza sul sito di più utenti, i prodotti siano venduti ad altri clienti prima che il Cliente riceva la conferma del suo ordine. Per questo, una volta ricevuto l’ordine, il Sito comunicherà via e-mail o per telefono al Cliente se alcuni dei prodotti ordinati non sono disponibili: in caso di indisponibilità dei prodotti ordinati il Sito verificherà insieme al Cliente se sia possibile l’acquisto di eventuali prodotti sostitutivi di pari categoria e prezzo.
Nel caso in cui uno o più Prodotti non risultassero disponibili, il Cliente sarà contattato per verificare se sia possibile l’acquisto di eventuali prodotti sostitutivi di pari categoria e prezzo così da organizzare al meglio la consegna. In caso contrario l'ordine verrà evaso con i soli Prodotti disponibili e l'importo relativo ai Prodotti mancanti verrà rimborsato immediatamente utilizzando il metodo di pagamento utilizzato per l’acquisto.

9. Le informazioni sui prodotti
I prodotti in vendita sono descritti e presentati con la massima precisione possibile. Il Sito informa gli Utenti delle caratteristiche essenziali dei prodotti offerti, attraverso delle schede tecniche. Gli Utenti sono invitati a leggere attentamente le schede tecniche e le informazioni di ogni Prodotto. Esigue variazioni tra i Contenuti Venditore e la realtà non costituiscono difetti di conformità. La Società declina ogni responsabilità e non presta alcuna garanzia con riferimento alla corrispondenza della veste grafica dei prodotti pubblicati sulla Piattaforma e quella dei prodotti consegnati dai Venditori. Piccole differenze sono talvolta possibili anche per effetto del browser Internet e del monitor utilizzato dal Cliente. In caso di differenza tra l’immagine e la descrizione scritta del prodotto, fa sempre fede la descrizione della scheda prodotto.

10. I prezzi dei prodotti
Tutti i prezzi indicati sul sito si intendono comprensivi di IVA. Può capitare, nonostante il Sito faccia ogni sforzo per evitarlo, che per un prodotto presente sul Sito sia indicato per errore un prezzo diverso da quello effettivo. Una volta ricevuto l’ordine, viene verificata anche la correttezza dei prezzi dei prodotti. Se il prezzo indicato sul sito dovesse risultare inferiore al prezzo corretto di vendita di un prodotto, il Cliente verrà contattato per verificare se intende comunque acquistare il prodotto al prezzo corretto. Se il Cliente non intende acquistarlo al prezzo corretto, l’ordine non potrà essere accettato. Se il prezzo corretto di un prodotto è inferiore a quello indicato sul Sito, verrà addebitato al Cliente il solo prezzo corretto inferiore e spedirà comunque il prodotto.

11. Modalità di pagamento
Il pagamento può avvenire tramite:
•    Carta di credito: I circuiti sui quali è possibile acquistare all’interno del Sito sono: Visa, Visa Electron, MasterCard, V-Pay, Maestro, American Express, Diners, MySi, Masterpass.
•    PayPal: una volta confermato l’ordine, il Cliente sarà reindirizzato al sito di PayPal dove potrà effettuare il pagamento con il suo conto oppure utilizzando una carta, anche prepagata, o comunque secondo le modalità accettate da Paypal e nel rispetto delle relative condizioni.
•    Contrassegno: il cliente potrà pagare direttamente il proprio ordine allo spedizioniere al momento della ricezione del pacco. Per questa modalità di pagamento verranno addebitati 3,00 € aggiuntivi che sono il costo che lo spedizioniere richiede per l’incasso. N.B. Lo spedizioniere non può dare resto. Per garantire la massima sicurezza, il Cliente effettuerà la transazione di pagamento direttamente sul server sicuro della banca. Il Sito non memorizza il numero della carta di credito del Cliente e l'Istituto di credito di riferimento utilizza il protocollo SSL per crittografare i dati trasmessi tra il suo server ed il browser del Cliente. Il Sito è impostato per poter emettere la fattura su richiesta del cliente: al momento del checkout il Cliente dovrà indicare la partita iva. Per ogni ordine effettuato sul Sito, il Venditore emetterà fattura della merce spedita, inviandola tramite e-mail o posta all'intestatario dell'ordine, ai sensi del D.P.R. 445/2000 e del D.Lgs. 52/2004. Per l'emissione della fattura fanno fede le informazioni fornite dal Cliente all'atto dell'ordine. Nessuna variazione in fattura sarà possibile, dopo l'emissione della stessa. Resta inteso che in nessun caso la Società potrà essere ritenuta responsabile per eventuali irregolarità riscontrate nell’utilizzo del servizio di pagamento, quali ad esempio l’utilizzo di carte di credito false o clonate. In tal caso, la Società si riserva sin d’ora la facoltà di cancellare l’account del Cliente.

12. La consegna dei prodotti
I prodotti possono essere consegnati soltanto in Italia. I prodotti saranno consegnati tramite corriere espresso all'indirizzo indicato dal Cliente al momento dell'ordine nel termine indicato nella e-mail di conferma dell’ordine inviata dal Sito e comunque entro 30 giorni dalla data in cui il Cliente ha ricevuto l’e-mail di conferma dell’ordine. Se il Cliente paga con PayPal, il Venditore spedirà il prodotto presso l'indirizzo registrato o inserito sul sito di PayPal in fase di pagamento. Pertanto, il Cliente, in fase di pagamento con PayPal, è tenuto a verificare che i dati dell’indirizzo di spedizione siano corretti. Il Cliente esonera il Venditore da eventuali responsabilità per la mancata consegna del prodotto ad un indirizzo diverso da quello che il Cliente ha registrato o inserito sul sito di PayPal in fase di pagamento.

13. Le spese di spedizione
Le spese di spedizione sono a carico del Cliente, salvo quanto indicato sul Sito, e sono indicate prima che il Cliente inoltri l’ordine e nella e-mail di conferma dell’ordine. Il Venditore avrà la facoltà, al fine di aumentare i propri volumi di vendita, di offrire ai Clienti la spedizione gratuita sopra una certa soglia definita dalla Società.

14. La garanzia dei prodotti
I prodotti venduti dai Venditori sono coperti dalla garanzia legale di conformità. Se il Cliente riceve prodotti non conformi al contratto di vendita, ha diritto di chiedere, senza sue spese, la sostituzione del prodotto nei limiti e alle condizioni previste dalla legge. Il Cliente può esercitare questo diritto se il difetto di conformità si manifesta entro 2 anni dalla consegna del bene e se denuncia il difetto al Venditore entro 2 mesi dal giorno in cui l’ha scoperto.

15. Il diritto di recesso
Il Cliente ha diritto di recedere dal contratto di vendita concluso con il Venditore entro 14 giorni da quello in cui ha ricevuto il prodotto e senza fornire alcuna motivazione. Il Cliente deve comunicare al Sito la decisione di esercitare il diritto di recesso con una comunicazione scritta a mezzo posta elettronica al seguente indirizzo e-mail: assistenza@negoziosenzaglutine.com con oggetto “Esercizio del diritto di recesso” e dichiarando espressamente la propria volontà di recedere e fornendo le seguenti informazioni ulteriori:
-    numero dell’ordine di acquisto e data;
-    data di consegna dell’ordine di acquisto;
-    il nominativo e l’indirizzo del Cliente;
-    l’indicazione di un recapito e-mail e telefonico del Cliente;
-    codice dell’articolo ovvero degli articoli per cui si intende esercitare il diritto di recesso.

Il diritto di recesso si applica al prodotto acquistato nella sua interezza; pertanto qualora il prodotto sia composto da più componenti o parti non potrà essere esercitato il diritto recesso solamente su parte del prodotto acquistato. A fronte del ricevimento della comunicazione di esercizio del diritto di recesso, la Società provvederà ad aprire una pratica per la gestione del reso e a comunicare al Cliente le istruzioni sulla modalità di restituzione dei prodotti, che avverrà tramite corriere indicato dalla Società stessa entro e non oltre il termine di 14 giorni dalla data di comunicazione dell’esercizio del diritto di recesso e con costi di restituzione a carico del Cliente. I costi per la restituzione del prodotto sono a carico del Cliente. Entro 30 giorni da quello in cui il Venditore è venuto a conoscenza della decisione di recedere, il Venditore rimborserà l’importo pagato dal Cliente, compresi gli eventuali costi di spedizione sostenuti dal Cliente al momento di acquistare il prodotto. Il Venditore rimborserà l’importo utilizzando lo stesso mezzo di pagamento scelto dal Cliente in fase di acquisto, salvo diversa richiesta da parte del Cliente. In ogni caso, il Venditore può sospendere il rimborso fino al momento in cui riceve il prodotto oppure fino a quando il Cliente dimostri con idonea documentazione di aver rispedito i beni al Venditore. Ai sensi dell’art. 59, comma 1, lett. d) ed e) del D. Lgs. 6 settembre 2005, n. 206 (Codice del consumo), il diritto di recesso è escluso in relazione a:
●    i beni che rischiano di deteriorarsi o scadere rapidamente; e
●    i beni sigillati che non si prestano ad essere restituiti per motivi igienici o connessi alla protezione della salute e che sono stati aperti dopo la consegna.

16. Responsabilità
Il Venditore non è responsabile per disservizi dovuti a causa di forza maggiore o a caso fortuito, anche se dipendenti da malfunzionamenti e disservizi della rete internet, nel caso in cui non riesca ad eseguire l'ordine nei tempi previsti dal contratto. Il Venditore non è responsabile in caso di danni, di qualsiasi natura, derivanti dall’uso del prodotto in modo improprio e/o non conforme alle istruzioni fornite dal produttore. Il Venditore, fatti salvi i casi di dolo o colpa grave, è unicamente responsabile per il danno che sia conseguenza diretta ed immediata di un suo inadempimento rispetto a quanto stabilito in queste condizioni di vendita e che fosse prevedibile al momento della conclusione del contratto di vendita.

17. Legge applicabile e foro competente
Queste Condizioni generali di vendita sono regolate dalla legge italiana. Il Cliente che sia qualificabile come consumatore, secondo quanto indicato nell’art. 13, può cercare di risolvere una eventuale controversia relativa all’acquisto compiuto sul Sito attraverso la piattaforma ODR (Online Dispute Resolution), creata e gestita dalla Unione Europea. Il Cliente può accedere alla piattaforma ODR a partire da questo link: http://ec.europa.eu/consumers/odr. Ogni controversia relativa a queste Condizioni generali di vendita, se non viene risolta in maniera amichevole, sarà sottoposta alla competenza esclusiva del giudice del luogo di residenza o di domicilio del Cliente.

18. Esclusioni: cosa accade se il Cliente non è un consumatore
Queste condizioni generali si applicano integralmente in caso di acquisti compiuti da persone fisiche che siano qualificabili come “consumatori” in base all’art. 3 del Codice del Consumo (D. Lgs. 206/2005): l’art. 3 stabilisce che è consumatore la persona fisica che agisce per scopi estranei all'attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale eventualmente svolta. In caso di acquisti compiuti da soggetti che non siano qualificabili come “consumatori”, sono previste alcune deroghe a queste condizioni generali di vendita.
In particolare, ai soggetti che non siano consumatori:
a) non si applica l’art. 10 sul diritto di recesso. Al contrario si applica la disciplina generalmente prevista dalla legge italiana.
b) l’art. 12 è derogato nel senso che, ferma restando l’applicazione della legge italiana a queste condizioni di vendita.
In caso di controversia ad esse relativa, il Foro competente sarà quello di Milano.